Eccomi qua, appena rientrata da questa trasferta in terra sarda, ad aggiornare il mio blog!
Ieri sera il Memorial Paolo Delogu non si è svolto nella solita pista di Nuoro, ma nell’impianto sportivo di Dorgali… Per quanto riguarda le condizioni climatiche posso dire che erano abbastanza ottimali, anche se all’inizio del meeting faceva molto caldo e il vento non ci ha mai abbandonato per tutta la durata delle competizioni. E’ anche vero, però, che difficilmente in Sardegna si trovino delle condizioni atmosferiche diverse da quelle di ieri sera.
Parlando, invece, delle mie impressioni della gara mi è sembrato di aver fatto una gara “fotocopia” dei campionati italiani assoluti. Infatti, all’uscita dell’ultima curva ero in terza posizione dietro all’atleta americana ed etiope ma, sul rettilineo finale ho reagito bene, a tal punto che sono riuscita a passare per prima la linea del traguardo! Insomma…proprio come a Torino. :-)
Sono contenta di essere riuscita a migliorare ulteriormente lo stagionale e di aver fatto per la terza volta il minimo B. Ovviamente, questo 52.02 non mi da il pass al 100% per correre la gara individuale ai mondiali, in quanto, per la fidal non basta avere minimo B, ma bisogna essere tra le prime 24 al mondo. Comunque, ho ancora una possibilità per cercare di migliorarmi ulteriormente e sarà venerdì 22 al meeting di Barcellona!

Share