Archivio di agosto 2011

E ora la staffetta…!

Ciao a tutti!

Che dire…meglio di così non poteva proprio andare, sono molto soddisfatta della mia gara individuale! :-) Quest’anno non ero ancora riuscita a ripetermi sui livelli dell’anno scorso agli europei di Barcellona, quindi, arrivare al mondiale e corre per due volte in meno di 24 ore sotto al muro dei 52″ direi che è una bella soddisfazione! E in più ho fatto anche il personale, anche se solo di un centesimo.

Ma il mondiale non è ancora finito…ora qualche giorno di riposo per ricaricare le batterie e, poi, venerdì mattina alle 12:10 (5:10 italiane) ci saranno le batterie della staffetta 4×400! So che in Italia sarà l’alba, ma vi aspetto a farci il tifo davanti alla TV :-)

Forza miglio!!

Share

Dal sito fidal.it:

400m donne (semifinali) – Marta Milani, nella seconda delle tre semifinali, deve prima di tutto inseguire il cronometro. Pochi minuti prima su questa pista Allyson Felix ha superato 50.36 a 50.48 la giamaicana Williams Mills. La bergamasca dell’Esercito oggi deve, invece, inseguire dalla settima corsia i treni dell’iridata in carica Sanya Richards-Ross e della giamaicana Shericka Williams. Ancora una volta l’azzurra, come già avvenuto in questa stagione, dà il meglio di sè nel finale dove riesce ad acciuffare il quinto posto e il nuovo primato personale: 51.86, un centesimo meglio del precedente ottenuto agli Europei 2010 dove era giunta settima. Davanti taglia per prima il traguardo la statunitense McCorory, 50.24 sulla Williams (50.46) e sulla Richards che si prende il lusso di qualche rischio finendo terza in 50.66. Un crono che le vale ampiamente il recupero per la finale di domani alle 14:05. Intanto anche oggi la più veloce è stata Amantle Montsho con 50.13. “In queste manifestazioni – commenta Marta Milani – bisogna avere coraggio e buttarsi in mezzo a queste grandi atlete. Anche se solo di un centesimo è sempre il personale, va bene così. Quest’anno con il mio tecnico Saro Naso abbiamo lavorato tanto sul finale e credo che questo abbia dato i suoi frutti in gara dove continuo a chiudere forte. Ho 24 anni e voglio ancora crescere. Ora qualche giorno per recuperare e poi venerdì in pista con la 4×400″.

 

A seguire il video con gara e intervista della semifinale:

Immagine anteprima YouTube

Share

Qualificazione semifinali 400 OK

Dal sito fidal.it:

Si parte con Marta Milani. Alla 24enne dell’Esercito il compito di dare il La al Mondiale azzurro. In prima batteria si trova di fronte l’iridata in carica dei 200, Allyson Felix, e la giamaicana, bronzo dei Mondiali 2007, Novlene Williams-Mills. La Felix, giunta a Daegu con chiare ambizioni da plurimedagliata, parte subito forte, mentre all’esterno, in ottava corsia, non è da meno la Williams Mills. La Milani resta attaccata al loro treno e soprattutto ad uno di quattro posti che rappresentano il biglietto utile per la semifinale. E così, sul rettilineo finale, mentre la Felix cede il passo (51.45) all’avversaria giamaicana (51.30), l’azzurra agguanta la quarta posizione in 51.94, alle spalle dell’irlandese Cuddihy (51.82). La bergamasca arriva, tra l’altro, ad un crono non troppo distante dal primato personale, il 51.87 del suo settimo posto europeo di Barcellona. Domani, ore 11:55, la semifinale. “Non mi sembrava di correre così forte – commenta la Milani a fine gara – ma sapevo bene che le altre erano più veloci. Con una come la Felix davanti non dovevo fare altro che provare ad inseguirla. Quando gareggio in un contesto importante trovo sempre gli stimoli giusti e tiro fuori il meglio di me. Ci tenevo molto a fare bene anche perchè ero la prima italiana in gara a Daegu. Spero che questo risultato possa essere di buon auspicio per tutta la squadra. Qui sono anche per dare il mio contributo alla 4×400. In questi giorni al villaggio degli atleti condivido l’appartamento con tutto il gruppo della 4×400. Siamo sei ragazze e stiamo sempre insieme dalla mattina alla sera, sembra quasi la casa del Grande Fratello! Scherzi a parte, è una condivisione che ci dà grande forza e supporto reciproco”. La più veloce nel riepilogo dei crono è la quattrocentista del Botswana Amantle Montsho, quest’anno già grande protagonista in Diamond League, che corre in 50.95, mentre nell’ultima batteria la campionessa di Berlino 2009, Sanya Richards-Ross, si aggiudica la vittoria con un 51.37 in rimonta, ma senza particolari sforzi.

A seguire il video con la gara e l’intervista sul campo:

Immagine anteprima YouTube

Share
Miglio con Felix!

Vita da villaggio!

Buongiorno Italia….!!!!

Qui è già pomeriggio, in quanto ci sono ben 7 ore di fuso orario…Per ora, sta procedendo tutto per il meglio! :-) Il viaggio, ovviamente, è stato lungo, ma visto che Daegu si trova dall’altra parte del mondo non poteva che essere così,no?!?

Siamo arrivati sabato sera verso le 21 e subito siamo rimasti colpiti dall’organizzazione di questo mondiale. Infatti, siamo sistemati all’interno del villaggio per atleti in appartamenti da sette persone con tanto di cucina e soggiorno. Insomma, meglio di così non si poteva chiedere!
Penso sia quasi “scontato” dirvi che essere qui con i migliori al mondo è fantastico…e a questo proposito ho messo la foto del miglio con la mitica Allison! :-)

Per quanto riguarda, invece, gli allenamenti per ora abbiamo solo svolto allenamenti “soft” per sciogliere le gambe dal viaggio e per abituarsi al fuso orario! Beh, ormai manca poco alla mia gara, infatti sabato alle 20:05 ci saranno le batterie dei 400m! cliccando qui potete vedere il sito della manifestazione.

Vi lascio,
buona giornata a tutti voi!
Share

In partenza!

Immagine anteprima YouTube
Share

Verso Daegu…

Sono rientrata a Bergamo, dopo una settimana di raduno…Ora, qualche giorno a casa per preparare la valigia e fare gli ultimi allenamenti di rifinitura!E poi, venerdì sera sarò in partenza per Daegu :-)

Vi lascio con un video fatto durante gli allenamenti a Terminillo!

Immagine anteprima YouTube
Share

Terminillo!

Buongiorno!

Da lunedì siamo in raduno Terminillo…Per ora, il clima è ottimo: sole tutte il giorno con una temperatura appena sopra i venti gradi durante le ore più calde, quindi, molto buono per allenarsi! Le giornate  le passiamo, in un ambiente tranquillo, tra allenamenti e momenti di relax! Insomma…si lavora in vista dei mondiali di Deagu! :-)

 

 

Share
Terra Sarda!

Allenamenti, allenamenti e allenamenti!

Dopo la gara al meeting Terra Sarda, ho ripreso a fare lavori di carico in allenamento. Questa settimana, infatti, è stata abbastanza pesante, e le mie gambe ne hanno risentito parecchio! :-( In questi ultimi due mesi, avendo gareggiato molto, avevo un po’ abbandonato i lavori di forza, per questo, riprenderli è stato abbastanza faticoso!

Settimana prossima, invece, mi allenerò con le mie compagne di staffetta, in quanto da lunedì saremo in raduno a Terminillo con la nazionale!

Buon weekend a tutti, anzi buone vacanze! :-)

Share