IO

Barriera corallina

Marsa Alam!

Ciao a tutti!

Sono rientrata ieri all’alba da una settimana di relax a Marsa Alam…E’ stata una vacanza completamente diversa da quella dell’anno scorso in Kenya. E già, perché in mezzo al deserto oltre alla barriera corallina non c’è molto da vedere o fare! Per questo, abbiamo passato la maggior parte del tempo sott’acqua nei bellissimi fondali del Mar Rosso.

Solo un giorno abbiamo fatto una gita nell’entroterra a Luxor, uno dei centri più importanti  dal punto di vista archeologico di tutto l’Egitto. E’ stato veramente interessante vedere dal vivo i monumenti e siti archeologici che avevo studiato sui libri di scuola.

Ieri sera, invece, ho ripreso con gli allenamenti…nulla d’impegnativo, infatti in questi giorni farò una specie di adattamento per poi riprendere seriamente lunedì 15 ottobre!

Dopo le vacanze le pile sono nuovamente cariche per affrontare al meglio la preparazione invernale! :-)

Share
vacanze-chiuso-per-ferie

On Vacation!

Share
Safari Tsavo Est

Hakuna matata!

Buongiorno!

Sono rientrata ieri sera da una bellissima vacanza in Kenya a Watamu…E, ora, posso dire che il “Mal d’Africa” esiste! :-) E già, perché in questa settimana sono entrata in contatto con una realtà completamente diversa dalla nostra. L’esperienza del safari è stata unica, perché vedere tutti gli animali nel loro habitat naturale è una grande emozione! La foto a sinistra, appunto, è stata scattata nel parco nazionale dello Tsavo, che è il più grande del Kenya. La foto sottostante, invece, è stata fatta in una scuola primaria di un villaggio. Abbiamo portato delle penne e dei quaderni per i bambini, in quanto, purtroppo, la povertà è tanta nell’entroterra del Kenya!

Beh…adesso, dopo questa super vacanza, sono pronta per cominciare la preparazione invernale. Ovviamente, inizierò con un mini ciclo introduttivo per riabituarmi agli allenamenti…Insomma, da oggi si lavora per l’anno olimpico!

Buona giornata a tutti! Jambo jambo! :-)

 

Share
chiuso per ferie!

Ciao ciao!


Share

Si lavora!

E la prima settimana di carico è finita…devo ammettere che è stato faticoso riprendere ad allenarsi con questa intensità, le mie gambe ne hanno risentito parecchio, a tal punto da far fatica a scendere le scale di casa alla mattina appena alzata. :-) Beh, penso sia normale visto che nell’ultimo mese e mezzo avevo abbandonato moti lavori di forza per le gare indoor. Oggi giornata di riposo, per ripartire domani con la carica giusta per affrontare al meglio la seconda settimana di questo primo ciclo di carico, speriamo sia un po’ meno dura della prima! :-)

Ah, domani è il primo giorno di primavera, che bello!!! è la mia stagione preferita: le temperature miti, la natura che si risveglia, le giornate che si allungano…e finalmente, dopo un inverno al gelo, diventa più piacevole allenarsi!

Buona domenica!

Share
Cima Marmolada

Si riparte…!

Ciao tutti!

Sono appena rientrata da un weekend a Campitello di Fassa, sono andata per riposare dopo una stagione indoor intensa…Secondo me il riposo è fondamentale, ogni tanto bisogna staccare la spina e concedersi qualche “sfizio” per poi ripartire alla grande! :-) Già…perché da domani sarò nuovamente in pista per iniziare la preparazione in vista  della stagione all’aperto, saranno due mesi di lavro duro, quindi è importante cominciare con le batterie belle cariche! 😉

Panorama MarmoladaAh, la foto è stata scattata sulla cima della Marmolada a 3200…

Share
Cervino

Nuovo anno!

plateau rosaSono rientrata stamattina dopo 4 giorni fantastici in montagna… Ieri mi sono concessa anche una sciata sulle piste di Cervinia: la neve era perfetta, il cielo limpido e il panorama bellissimo! Io adoro sciare, peccato che sia uno sport “pericoloso”, per questo mi concedo solo una o due sciate all’anno.

Parlando, invece, di allenamenti oggi ho fatto un lavoro abbastanza “tirato” in vista delle gare indoor che ormai sono quasi alle porte. Quest’anno a differenza degli anni precedenti io e il mio allenatore abbiamo deciso di prepararle, anche se a Bergamo non ci sono le condizioni ideali a causa delle rigide temperature invernali!

Share

Capodanno 2011

Dopo le super mangiate natalizie, che ormai ho smaltito con i super allenamenti di questi giorni, domani sarò in partenza per Antey Saint Andrè (Cervinia)…ovviamente non vado per uno “stage” di allenamenti, ma per passare il capodanno in montagna!

Di solito in questo periodo si “tirano le somme” dell’anno passato e si pensa hai nuovi propositi in vista di quello nuovo…beh, io posso ritenermi soddisfatta del mio 2010, meglio di così non poteva andare in quanto ho raggiunto traguardi importanti sia nello sport che negli studi…Speriamo, anche l’anno prossimo, di riuscire ad ottenere le stesse soddisfazioni!

Siccome non so se scriverò un nuovo post da Antey Saint André auguro a tutti voi un felice anno nuovo!

Share

Buon Natale!

Immagine anteprima YouTube

Ormai manca davvero poco al Natale…avete comprato tutti i regali??Io quasi…sinceramente non amo molto farli perché mi sembra quasi come un “obbligo”, invece, penso che sia più bello fare un regalo quando davvero senti la necessità di rendere più felice una persona! Comunque al di là dei regali io adoro questa festa, mi pice tantissimo l’atmosfera che si crea la notte del 24 (non vedo l’ora che arrivi)…E poi, è bello che tutta la famiglia si riunisca dopo tanto tempo!

Auguro a tutti voi di passare un felice Natale!

Marta

Share

Rientro traumatico!

Ciao a tutti!

Sono appena rientrata da una bellissima vacanza a Santo Domingo…che dire…i Caraibi sono davvero fantastici! Per me è stata la prima esperienza oltre oceano e sinceramente non vedo l’ora di tornarci!! :-)

Ieri è stato un po’ traumatico passare dalla temperatura caraibica a quella di Bergamo, sono partita con il sole e una temperatura di 30° e sono arrivata a Malpensa con la nebbia e 4°…brrrrrrr!

Ora che la vacanza è finita bisogna allenarsi seriamente e, infatti, oggi ho iniziato subito con un bel lavoretto tosto!

Buona notte!

Share